il grande fratello.

bhè, non potevo mica esimermi da commentare un pò il grande fratello, io che la televisione la amo talmente tanto, ma talmente tanto che potrei anche cambiare sesso e affittare il mio utero a elton john se questo servisse a levare dal palinsesto tutte le merdate tipo grande fratello e compagnia bella.
ma ne parlo perchè un fatto è successo recentemente, cioè che un tipo ha cercato di intrufolarsi dentro la casa armato di tirapugni e di un grosso coltello, sostenendo di essere un nuovo concorrente. purtroppo è stato fermato e non è riuscito a tirare nemmeno un cazzotto o a spaccare qualcosa….insomma pare che per abbattere quella casa di merda dobbiamo aspettare ancora un pò. non voglio illudervi, ma magari qualche estremista islamico magari un giorno si sbaglia e invece che andare al vaticano fa una piccola deviazione e va a cinecittà e si fa saltare per aria in quella casa lì…certo mi dispiacerebbe per i tecnici luci e i cameraman che lavorano attorno alla cosa. dio, riprendere il gf per 8 ore al giorno dev’essere una specie di pena infernale da girone dantesco.

ma dunque, vediamo un pò cos’è questo grande fratello, perchè a sto giro io non so proprio nulla di nulla. l’ultima cosa del grande fratello che ricordo dovrebbe risalire a qualche anno fa, dove la gialappas prendeva per il culo una tettona che cercava di usare un aspirapolvere. sarebbe stato un ottimo incipit per un film porno.

allora vado su google e scrivo grande fratello 11.

leggo guenda è una grande rispecchia le ragazze di oggi, la bestemmia è di sheila, davide si dichiara a rosa e la bestemmia è il tema centrale del grande fratello.
ah però, vedo che abbiamo fatto progressi in questi anni eh?
e chi cazzo sono guenda, sheila e tutti gli altri?
clicco a caso (a caso si fa per dire, di fianco alla notizia c’è la foto di una in costume che si stringe le tette) e da una sommaria lettura pare che siano andati via un pò di tizi dalla casa perchè bestemmiavano, mah, che cazzoni.
poi google mi offre decine di filmati di doccie femminili, e di ragazze dai sani principi che qualsiasi cosa succeda finiscono in mutande.

povera italia.

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: